schedabennasser

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Youssef Aït Bennasser è un calciatore franco-marocchino nato a Toul, nella Lorena, il 7 luglio 1996. Ha sempre giocato in Francia pur avendo scelto la nazionale del Marocco. Ha mosso i primi passi nel Toul, a 10 anni lo ha chiamato il Metz, ma la difficoltà per lui era la distanza da casa. E arrivò il Nancy, dove è pratocamente cresciuto  fino ad arrivare a mettersi particolarmente in luce nel Torneo Gambardella, il più importante in Francia per la categoria Allievi. Grande stagione quella scorsa, in cui è stato tra i grandi protagonisti della promozione dalla Ligue 2 alla Ligue 1: 33 presenze, l’esordio il 3 agosto 2015 nello 0-0 con il Tours, il primo e unico gol il 28 novembre 2015 nel 3-1 al Le Havre.

Youssef Aït Bennasser, lo seguono Arsenal, Fiorentina e Simeone

Il suo ottimo rendimento aveva convinto Arsenal, Atletico Madrid e la Fiorentina a seguirlo costantemente e a provare anche a prenderlo: c’è riuscito il Monaco nell’estate 2016 per 3 milioni di euro, ma ha preferito restare a fare esperienza in prestito con il Nancy in Ligue 1, esordendo il 14 agosto 2016 nella sconfitta per 3-0 con l’Olympique Lione: 26 le presenze con 3 gol (il primo arriva il 10 settembre 2016 nel 2-0 al Lorient) ed 1 assist. La stagione si è purtroppo conclusa con il ritorno in Ligue 2, ma lui resta in massima serie poiché il 16/8/2017 passa sempre in prestito al Caen. Ha dichiarato in passato di avere due modelli, Yaya Touré per la forza fisica e Andres Iniesta per la tecnica. Con il Marocco ha esordito il 31 agosto 2016 contro l’Albania nella amichevole finita 0-0.

 

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di FERNANDO DE CHIARA del 30/05/2017

De Chiara FernandoDotato di qualità fisiche importanti: una stazza notevole, forza, esplosività  e una discreta velocità. Buon costruttore di gioco dimostra abilità sia nel passaggio filtrante che nel cross.lungo ma la il suo fisico lo porta anche al recupero di palloni. Buono sia tecnicamente che tatticamente e può ricoprire più ruoli. E’ bravo nel finalizzare e altrettanto bravo nei calci piazzati, sia rigori che punizioni. E’ un centrocampista moderno, versatile, in grado di ricoprire più ruoli a centrocampo. Agilità, controllo di palla, fraseggio, precisione nei passaggi e una grossa visione di gioco tutte caratteristiche che lo rendono uomo assist. Perfetto sia per 4-3-3 che per 4-2-3-1, dove magari può essere affiancato ed assistito da un altro centrocampista di maggiore dinamicità. A mio avviso può già essere pronto per un campionato importante tipo Premier League o Italia. Per diverse caratteristiche, con le dovute proporzioni, può somigliare a MIlinkovic Savic, ma sicuramente un giovane con avvenire certo.

FISICITA’ : 5/5

TECNICA : 5/5

ATTITUDINE TECNICHE : 4/5

PERSONALITA’ : 5/5

Voto finale generale di YOUSSEFF AIT BENNASSER ( da 1 a 5 ) 5





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close