Yaw Yeboah muove i suoi primi passi in patria nel Right to Dream, finché nell’estate 2014 viene prelevato dal Manchester City. Il 14/8/2015 passa in prestito al Lille, dove fa soltanto 3 brevi apparizioni in Ligue 1. Il 21/7/2016 va sempre in prestito al Twente e qui finalmente trova spazio, totalizzando 2 gol ed 1 assist in 26 presenze. L’1/9/2017 si trasferisce ancora in prestito al Real Oviedo nella “Segunda Division” spagnola. Con il Ghana ha fatto parte dell’Under 20, con cui disputa i Mondiali di categoria del 2015 in Nuova Zelanda, ma nell’agosto 2016 ha anche ricevuto la sua prima convocazione in Nazionale maggiore pur non scendendo in campo.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di EMILIO SCIBONA del 15/12/2016

EMILIO-SCIBONABrevilineo dal fisico snello, è un fantasista che gioca perlopiù sull’out di destra. Mancino naturale, è dotato di buone doti atletiche, in particolare la velocità sul breve. Tecnicamente valido, in questo senso si mette in mostra per un ottimo dribbling ed una buona abilità nel tiro, mentre non spicca per doti particolari in fase di rifinitura e creazione di gioco. In fase difensiva, come molti giocatori nel suo ruolo, tende a fare il minimo sindacale ed alle volte nemmeno quello. In prospettiva futura è sicuramente un giocatore interessante e può ambire ad una buona carriera, a patto di potenziare la sua struttura fisica e di migliorare il suo gioco, un po’ troppo tendente all’individualismo.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close