Robert Muric, dopo aver iniziato la trafila delle giovanili nello Zagorec, il 22/7/2011 prosegue con la Dinamo Zagabria. Nell’estate 2014 viene acquistato per 250.000 euro dall’Ajax, con cui firma un contratto quadriennale e che lo aggrega alla propria compagine Under 21. Alla prima stagione in terra olandese totalizza 4 gol e 3 assist in 17 presenze in “Jupiler League” (la seconda divisione), più 3 assist in 6 sfide nella seconda edizione della “UEFA Youth League”. Nella seconda sempre con la formazione Under 21 colleziona 8 reti e 12 assist in 28 partite. Inoltre debutta in prima squadra ed in “Eredivisie” il 21/2/2016, entrando all’82’ al posto di Anwar El Ghazi e fornendo l’assist a Davy Klaassen per il definitivo 3-0 in casa contro l’Excelsior. Il 20 agosto seguente passa in prestito al Pescara neopromosso in serie A. Il club torna subito in B e lui non trova molto spazio, mettendo a referto 1 gol in 5 gare in prima squadra più 2 marcature in 3 apparizioni nella Primavera. Il 31/8/2017 si trasferisce per 500.000 euro allo Sporting Braga, con cui firma un contratto quinquennale. In nazionale, dopo aver fatto parte dell’Under 16, ha disputato con l’Under 17 nel 2013 sia gli Europei che i Mondiali di categoria con lo stesso ruolino di marcia (1 marcatura in 3 apparizioni in entrambe le competizioni). Poi ha proseguito la trafila con l’Under 18 e 19.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 15/03/2014

Robert Muric, dopo aver iniziato la trafila delle giovanili nello Zagorec, il 22/7/2011 prosegue con la Dinamo Zagabria. Nell’estate 2014 viene acquistato per 250.000 euro dall’Ajax, con cui firma un contratto quadriennale e che lo aggrega alla propria compagine Under 21. Alla prima stagione in terra olandese totalizza 4 gol e 3 assist in 17 presenze in “Jupiler League” (la seconda divisione), più 3 assist in 6 sfide nella seconda edizione della “UEFA Youth League”. Nella seconda sempre con la formazione Under 21 colleziona 8 reti e 12 assist in 28 partite. Inoltre debutta in prima squadra ed in “Eredivisie” il 21/2/2016, entrando all’82’ al posto di Anwar El Ghazi e fornendo l’assist a Davy Klaassen per il definitivo 3-0 in casa contro l’Excelsior. Il 20 agosto seguente passa in prestito al Pescara neopromosso in serie A. In nazionale, dopo aver fatto parte dell’Under 16, ha disputato con l’Under 17 nel 2013 sia gli Europei che i Mondiali di categoria con lo stesso ruolino di marcia (1 marcatura in 3 apparizioni in entrambe le competizioni). Poi ha proseguito la trafila con l’Under 18 e 19.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close