Perinetti: “Il colpo di mercato Nainggolan all’Inter. E su Donnarumma…”

Perinetti: “Il colpo di mercato Nainggolan all’Inter. E su Donnarumma…”

Trattative e sondaggi, strette di mano e affari chiusi. Il mercato è entrato nel vivo, e tra un aereo che parte e un altro che arriva sta dando i primi segnali. Ne ha viste tante Giorgio Perinetti, oggi ds del Venezia appena promosso in Serie B. Gli ultimi arrivi sono quelli di Bruscagin e Pinato, ma Perinetti – in esclusiva su World Soccer Scouting – parla di mercato a 360°.

Stamattina si è riparlato del possibile arrivo di Mbappé alla Juventus. Secondo lei è possibile?
“Non so se sia fattibile, perché è un ragazzo che ha costi altissimi. E’ il giovane di maggior prospetto in Europa. E’ lodevole che la Juventus ci provi, e sicuramente se dovesse riuscire a prenderlo farebbe un grande colpo”.

Chi è la squadra che finora si è mossa meglio sul mercato?
“Il Milan è molto attivo e ha preso tanti giocatori di qualità. E’ il club che si è mosso prima e di più, e ancora si parla dell’arrivo di una punta e del rinnovo di Donnarumma. Il Milan ha sicuramente migliorato la rosa e aumentato la qualità, ora però bisogna vedere come si muovono le altre squadre”.

Che idea si è fatto della situazione Donnarrumma?
“Conosco bene Raiola e so che è un manager attento. Leggo di vincitori e vinti, ma secondo me quando si chiude una trattativa sono tutti d’accordo e contenti. Forse Mino avrebbe voluto una trattativa più discreta e meno sotto la luce dei riflettori”.

“L’Albania? Inzazghi rimane al Venezia”

Se lei fosse un ds di Serie A, chi sarebbe il giovane che comprerebbe?
“Ce ne sono molti, per fortuna li stiamo riscoprendo. Alcuni sono stati già stati presi, è difficile fare un nome. Finalmente si scopre la qualità dei giovani italiani. Un giocatore molto interessante è Pellegrini, appena preso dalla Roma”.

Quale sarà il grande colpo di mercato?
“Si parla di un possibile trasferimento di Nainggolan all’Inter. Ecco, quello potrebbe essere veramente un colpo”.

Di recente c’è stato un interesse dell’Albania per Pippo Inzaghi. Com’è la situazione?
“Domani faremo un pre ritiro prima della tournée in America e lui sarà l’allenatore. E’ ovvio che ci sia qualcuno interessato a lui perché è un allenatore che ha idee vincenti e mette tanta passione, ma spero possa rimanere più a lungo al Venezia. Sicuramente lo farà nella stagione che sta per cominciare. Per la sua crescita è stato importante scegliere di scendere in Lega Pro dopo l’esperienza con il Milan, non tutti l’avrebbero fatto”.

Competenze

, , ,

Postato il

7 luglio 2017





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close