Materazzi: “Vi spiego perché il Napoli è fermo. Dybala? Meglio Griezmann”

Materazzi: “Vi spiego perché il Napoli è fermo. Dybala? Meglio Griezmann”

E il primo mese di mercato è andato. Tra trattative e sondaggi, giocatori che vanno e che vengono. Alcuni colpi già piazzati, se ne aspettano altri: “Keita si è promesso alla Juve rifiutando tante offerte tra cui quelle di Inter e Milan – spiega Matteo Materazzi in esclusiva ai microfoni di World Soccer Scouting – ne è subentrata un’altra del Napoli da 22 milioni, ma la Lazio non vuole venderlo per meno di 30. E credo sia giusto così, perché nonostante sia in scadenza è comunque uno dei migliori giovani“.

Da Bernardeschi a Kessie, è il mercato dei giovani?
Sicuramente sì. E’ il mercato degli emergenti e dei giovani che si sono confermati l’anno scorso. Bernardeschi credo si sia già affermato, ora sta dimostrando ancora di più di avere grandi qualità e ha guadagnato la Nazionale. E’ uno dei migliori giovani italiani. Kessie ha fatto un gran campionato all’Atalanta, è il giocatore che serviva al Milan: ha grande forza ed è un ragazzo di prospettiva“.

Qual è la squadra che secondo te si è mossa migliore fino adesso?
Banale dirlo, ma credo sia il Milan. Si è rafforzata molto, anche se a volte fare tanti acquisti importanti nella stessa sessione di mercato non sempre vuol dire fare bene durante l’anno. Vedremo che succede. L’Inter era già un’ottima squadra, deve solo migliorare un paio di cose. Il Napoli è fermo per volontà dell’allenatore: in questi ultimi anni ha sempre cercato di comprare poco, sono arrivati rinnovi importanti. Credo che il club stia cercando continuità senza cedere pedine importanti“.

I migliori giovani del prossimo anno?
Mi piacciono molto Chiesa e Simeone: sono due giocatori che hanno qualità diverse dalla media“.

Potrebbero giocare insieme alla Fiorentina.
E’ vero. E in viola sarebbero un’ottima coppia. Anche se credo che alla fine Kalinic non vada al Milan: il club rossonero deve chiarire alcune questioni. Ora bisogna aspettare“.

“Portanova ha detto no al Monaco per la Juve”

Chi è il giovane più forte in Europa?
Kylian Mbappé del Monaco“.

Quale sarà il colpo all’estero?
Il passaggio di Neymar al Psg. Alla fine penso che vada…

Secondo te vale veramente quelle cifre?
E con gli sponsor potrebbe anche salire il prezzo. Dopo che tanta gente è andata in Cina per 30 milioni, fa bene Neymar ad andare a Parigi per la stessa cifra“.

Con tutti quei soldi in mano chi consiglieresti di prendere al Barcellona come sostituto del brasiliano?
Più Griezmann di Dybala. L’argentino ha grande qualità ma deve ancora crescere in personalità. Griezmann ha fatto di più a livello europeo ed è quasi una certezza. Dybala ha ancora bisogno di tempo“.

Di recente hai portato il centrocampista classe 2000 Manolo Portanova dalla Lazio alla Juventus. Che trattativa è stata?
“E’ nata quasi per caso. C’era questa possibilità e l’abbiamo sfruttata. La Lazio aveva proposto un nuovo contratto che però non era adeguato alle spese che aveva lui a Roma. Monaco e Juventus si sono interessate al giocatore, ma i bianconeri avevano un progetto tecnico con più prospettive”.

 

Competenze

, , ,

Postato il

1 agosto 2017





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close