Pietro Ceccaroni cresce calcisticamente nello Spezia (totalizza 7 gol in ben 83 presenze nella formazione Primavera), club con il quale esordisce fra i professionisti prima in Coppa Italia (2013/14) e poi in serie B (2014/15, sua unica apparizione). Il 13/7/2015 passa in prestito alla SPAL in Lega Pro. E’ tra i protagonisti della promozione in B collezionando 22 partite per poi tornare alla base. In nazionale ha fatto parte dell’Under 19 e 20.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 15/11/2015

Difensore dall’ottima struttura fisica, grande muscolarità e buona forza e resistenza durante l’arco della partita. Dal punto di vista tecnico dimostra grande confidenza con il colpo di testa, fondamentale che ha naturalmente nelle corde, mentre deve migliorare nell’impostazione dell’azione dove molte volte, infatti, risulta frenetico. Cura molto bene la fase difensiva: ottime diagonali, splendido posizionamento in relazione al pallone e molto buona anche la marcatura nell’uno contro uno; come già detto deve essere più partecipe in fase offensiva. Dal punto di vista caratteriale dimostra un buono spirito di sacrificio e di squadra che dovrebbe sfociare, in alcuni casi, in una maggior intraprendenza personale. Difensore centrale puro che non deve essere adattato in nessun altro ruolo, le caratteristiche fisiche e tecniche lo fanno assomigliare a Rugani.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close