Marcel Sabitzer cresce nelle giovanili del Grazer AK e dell’Austria Vienna, per poi essere prelevato nel luglio 2009 dall’Admira Wacker, venendo aggregato l’anno successivo alla prima squadra. Resta qui fino al dicembre 2012, totalizzando 2 gol in 8 apparizioni in seconda divisione più 8 reti e 6 assist in 37 partite di Bundesliga. Il 4/1/2013 viene acquistato per 350.000 euro dal Rapid Vienna, dove in un anno e mezzo colleziona 10 gol e 7 assist in 45 partite, debuttando anche in Europa League (2 marcature ed 1 assist in 8 sfide). Nell’estate 2014 si trasferisce per 2 milioni di euro al Lipsia, club di seconda divisione tedesca con cui firma un contratto quadriennale e che lo gira subito in prestito al Red Bull Salisburgo. Qui è autore di una fantastica stagione, vincendo scudetto e Coppa d’Austria e mettendo a referto ben 19 reti e 16 assist in 33 gare più 1 marcatura in 8 apparizioni in Europa League. Tornato al Lipsia, è tra i protagonisti della prima storica promozione del club in Bundesliga totalizzando 8 gol e 5 assist in 32 presenze. Con l’Austria ha svolto l’intera trafila delle selezioni giovanili dall’Under 16 all’Under 21. Il 5/6/2012 debutta in Nazionale maggiore nell’amichevole pareggiata in casa 0-0 contro la Romania. Nel 2014 va a segno il 30 maggio nell’amichevole pareggiata 1-1 contro l’Islanda ed il 3 giugno nell’amichevole vinta 1-2 contro la Repubblica Ceca. Nel 2016 viene convocato per gli Europei in Francia.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 15/07/2015

E’ un esterno offensivo normolineo dal fisico asciutto, dotato di grande velocità, sia nello scatto che nell’allungo, e di ottima rapidità di movimenti, in possesso pure di ottima mobilità. E’ ambidestro ed ha una tecnica eccellente, il suo tocco di palla è elegante e mantiene il pallone incollato al piede anche a alte velocità, è bravo nel dribbling e nell’uno contro uno (dove sfrutta soprattutto i cambi di direzione) e sa scambiare benissimo nello stretto con i compagni, giocando il pallone di prima; se la cava bene pure nei cross, infine è dotato di un tiro abbastanza potente. E’ un calciatore che si muove su tutto il fronte offensivo e gioca molto con i compagni, si fa trovare spesso sulla trequarti ed è solito portare lui a conclusione le azioni, conquistando il fondo o puntando il centro dell’area per cercare alternativamente il pallone in mezzo o la conclusione; ha una buona visione di gioco e capacità nell’inserimento anche senza palla, inoltre ha grande personalità.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close