João Félix Sequeira è nato a Viseu, in Portogallo, il 10 novembre 1999 e calcisticamente ha cominciato nella scuola Os Pestinhas di Tondela, nel distretto della sua città natale. La sua è una storia già particolare in sé perché il 1° luglio 2015, non ancora sedicenne, dopo sette stagioni nel Porto, militando con la Dragon Force che è l’accademia polisportiva dei Dragao, scelse il Benfica, anche perché marchiato come spesso capita come troppo piccolo fisicamente. Bene, lavorando su questo aspetto la sua struttura è molto migliorata e Joao Felix è così arrivato ad essere il giocatore più giovane di sempre ad esordire nella squadra del Benfica B: è successo il 17 settembre 2016, a 16 anni e 10 mesi, nello 0-0 al Freamunde, quando giocò 7 minuti subentrando all’esterno destro Buta.

Joao Felix, scelto da Nuno Gomes: ha piegato Napoli e Real in Youth League

Al Benfica lo hanno voluto il presidente Vieira ma soprattutto Nuño Gomes, responsabile del vivaio del grande club portoghese. E’ il piccolo ragazzo dei record perché, dopo quello come più giovane esordiente della Liga B, il 15 febbraio 2017 è stato anche il più giovane a segnare in quel campionato facendo un gol all’Academico Viseu, squadra della sua città, a 17 anni, 3 mesi e 5 giorni.

Otto le presenze con 1 gol finora, mentre nella Uefa Youth League è stato l’autentico mattatore della manifestazione con 10 presenze, 6 gol e un assist: il 21 aprile 2017 in 19 minuti ha contribuito a piegare in semifinale il Real di Guti realizzando una doppietta (il primo e il terzo gol del 3-0 confezionato in metà primo tempo) nella partita che poi si è chiusa 4-2 e che ha portatio il Benfica in finale, battuto dal Salisburgo 2-1. Due gol (uno per partita) e un assist nelle due vittorie nel girone contro il Napoli.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di CARLO MUSA del 02/05/2017

Musa CarloGiocatore offensivo, piede dominante il destro, impiegato come Trequartista su tutto il fronte offensivo soprattutto sulle corsie laterali anche se non risulta essere un vero esterno offensivo per qualità di corsa e fisiche ma più un Centrocampista Offensivo. Normotipo con struttura esile e peso leggero necessita di un aumento di massa muscolare per migliorare la prestanza fisica nei duelli che lo vedono impegnati in gara in cui soffre molto. Ha difficoltà infatti dal lato dell’equilibrio che non gli permettono di avere un eccezionale primo controllo orientato. Si nota il talento dal lato tecnico ed è dotato di una grande velocità di pensiero e di esecuzione anche sotto porta. Bravo nel passaggio corto e nel dribbling in cui ricorda Kakà anche se non ha una grande progressione ma più rapidità sul breve, necessita di un miglioramento nelle giocate sullo stretto dal lato tecnico. Dotato tatticamente riesce a trovare spesso la via del gol arrivando a rimorchio con i tempi giusti, ha qualità nei tagli tra le linee. Ha senso del gol. In fase di possesso della sua squadra non attua sempre i giusti movimenti per smarcarsi e ricevere la palla sul corpo nella posizione idonea di campo rispetto alla situazione di gioco. Nella fase difensiva è propenso a sacrificarsi e tornare ad aiutare la squadra, si nota la propensione nel recupero palla e nel chiudere le linee di passaggio. La sua posizione ottimale è quella centrale poiché sembra rendere meglio quando non imbrigliato in tatticismi difensivi.
Giocatore che deve dunque maturare sotto alcuni aspetti essenziali per poter divenire importante nel palcoscenico internazionale.

Fisicità: 2
Attitudini Tattiche: 4
Tecnica: 4
Personalità: 4

Valutazione Finale Generale del Relatore: 3

 





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close