Jerome Sinclair, nato a Birmingham ma di origini giamaicane, cresce nelle giovanili del West Bromwich Albion, prima di passare nel 2011 in quelle del Liverpool, con cui esordisce in prima squadra il 26/9/2012, sei giorni dopo aver compiuto 16 anni, giocando gli ultimi 10 minuti del terzo turno di “League Cup”, vinto 1-2 proprio contro la sua ex squadra del West Bromwich. Nella stagione 2013/14 fa 2 apparizioni nella formazione Under 21 del club, in cui viene promosso in pianta stabile a partire da quella successiva. Totalizza 3 gol e 4 assist in 13 presenze, più 6 marcature ed 1 assist in 7 sfide della “UEFA Youth League”, poi il 16/3/2015 va 1 mese in prestito al Wigan militante nella “Championship”, la serie B inglese, facendo una sola apparizione. Tornato a Liverpool, il 10 maggio debutta in Premier League entrando al 68′ al posto di Rickie Lambert nel pareggio 1-1 in trasferta contro il Chelsea poi vincitore dello scudetto. Nel 2015/16, sempre con l’Under 21 dei Reds, colleziona 5 reti e 2 assist in 15 partite. Il 21/5/2016 passa a parametro zero al Watford, con cui firma un contratto quinquennale. Gioca 5 gare in Premier, poi il 31/1/2017 va in prestito al club della sua città natale, il Birmigham di nuovo in Championship, dove fa altre 5 apparizioni. Tornato al Watford fa appena 5 apparizioni in campionato, così il 25/7/2018 scende ancora di categoria trasferendosi in prestito al Sunderland appena retrocesso in “League One”, la terza divisione. Con la nazionale inglese ha fatto parte delle selezioni Under 16 e 17.

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 15/10/2013

Normotipo, rapido, veloce, fisicamente e muscolarmente ancora da completarsi, buona facilità di corsa. Buono sotto l’aspetto tecnico, utilizza con disinvoltura entrambi i piedi sia per manovrare che per le conclusioni a rete, in possesso di un buon calcio e discreto nel gioco aereo. Tatticamente in fase di possesso palla è un punto di riferimento costante per la sua squadra, sia per manovrare che per finalizzare la manovra stessa, bravo anche nel farla salire, sia tenendo palla abbastanza bene che trovando i tempi giusti per attaccare gli spazi, ha una buona visione della porta. In fase di non possesso é di aiuto ai suoi compagni, mettendo pressione sui difensori avversari ad inizio manovra. In possesso di un buon temperamento e di una buona personalità.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close