Ionut Andrei Radu è nato a Bucarest il 28 maggio 1997. A 14 anni la Dinamo lo prende dalla Steaua: prima era cresciuto nel Viitorul. Dopo un anno la Pergolettese è la porta per farlo arrivare all’Inter, passaggio che si concretizza nell’estate del 2014 su indicazione di Luciano Castellini, osservatore nerazzurro. Appena arrivato, per lui arriva anche la convocazione nella Under 17 della Romania, ma il ragazzo rifiuta per ottemperare ai suoi impegni scolastici, un caso che fa un po’ discutere in patria, ma la nazionale tornerà e Ionut dirà ovviamente sì.

Ionut Andrei Radu, un incubo per i rigoristi

Con l’Inter Radu ha vinto una Coppa Italia Primavera e una Viareggio Cup. Una qualità statisticamente riconosciuta: para i rigori. E uno lo segnò nella serie da 5 della semifinale scudetto con il Parma, categoria Allievi, che portò poi il titolo italiano Allievi nel 2014. Il 14 maggio 2016 ha fatto l’esordio in A contro il Sassuolo giocando 18′ quando gli emiliani avevano già consolidato la vittoria per 3-1. Dopo un totale di 41 presenze nel campionato Primavera, il 15/7/2017 passa in prestito all’Avellino in serie B. Nel giugno 2017 debutta nell’Under 21.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di PAOLO FOTI del 08/03/2017

Foti CatanzaroPortiere giovanissimo, ottima struttura fisica, ottima scuola , discreta tecnica podalica. Reattivo, esplosivo e dotato di un’ottima personalità. Le capacità ci sono, adesso deve andare subito a giocare, altrimenti perde tempo. Portiere da seguire.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close