Guido Vadalà, nato a Rosario ma di origini italiane, entra a far parte del settore giovanile del Boca Juniors dall’età di 5 anni e svolge l’intera trafila. Il 18/2/2015 debutta in prima squadra nel primo match della fase a gironi della Copa Libertadores, quando entra al posto di Sebastian Palacios nella vittoria per 0-2 contro il Palestino. Fa poi un’altra apparizione proprio nel ritorno contro il Palestino servendo anche un assist. Il 13 luglio seguente, nell’ambito dell’affare che riporta Carlos Tevez al Boca Juniors, passa in prestito oneroso biennale per 3.5 milioni di euro alla Juventus, che lo aggrega alla propria formazione Primavera. Nel Torneo di Viareggio 2016 si rende grande protagonista. Il 14 marzo nella prima sfida della fase a gironi realizza una doppietta nel successo per 2-0 contro il Deportivo Camioneros. Cinque giorni dopo va ancora a segno nella terza vinta 6-0 contro il LIAC New York. Il 23 marzo confeziona 2 assist nella vittoria per 4-0 agli ottavi di finale contro il Milan. Una settimana dopo va di nuovo a bersaglio nella finale contro il Palermo vinta 3-2. Nel campionato di categoria totalizza 2 gol e 2 assist in 18 presenze cui aggiunge 3 sfide nella terza edizione della “UEFA Youth League”. In realtà il prestito dura solo un anno perché l’11/8/2016 viene nuovamente girato in patria a titolo temporaneo all’Union Santa Fé. Qui colleziona 1 rete in 19 partite.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di FEDERICO CAVOLA del 15/12/2015

CavolaCalciatore dotato di una buona struttura con buone qualità tecniche, tattiche ed agonistiche, tutto supportato da una buona personalità, dotato di un buon passo e progressione, bravo nei movimenti di smarcamento e ricezione palla e presente nella chiusura dell’azione offensiva, buono nell’uno contro uno offensivo e nel dialogare con i compagni, dotato di un discreto tiro, partecipa alla fase difensiva con buoni risultati.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close