Goran Karacic, nato in Bosnia ma di origini croate, è un prodotto del vivaio del club della sua città, lo Zrinjski. Nel 2015/16 conquista il posto da titolare a 19 anni e vince subito lo scudetto, totalizzando 24 presenze con appena 12 gol incassati e mantenendo la porta inviolata in ben 17 occasioni. Il 21/7/2016 viene acquistato dall’Adanaspor, militante nella massima serie turca, con cui firma un contratto quadriennale. Viene lanciato subito titolare ed esordisce il 27 agosto nel pareggio per 1-1 contro il Kasimpasa. Gioca poi in realtà solo 12 partite, così il 31/8/2017 passa in prestito al Sandhausen nella seconda divisione tedesca. Con la Bosnia sta svolgendo l’intera trafila delle selezioni giovanili, a partire dall’Under 17 fino all’attuale Under 21.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di PAOLO FOTI del 27/10/2016

Foti Paolo commentiOttima struttura fisica, dotato di un’ottima gestione dell’ordinaria amministrazione sia con le mani che con i piedi. Preciso ed efficace nelle ripartenze, sembra coraggioso e con personalità nell’occupazione degli spazi dietro la propria difesa. Ottimo nelle uscite alte e nella parata a croce. Poco reattivo e veloce negli spostamenti, ovviamente la struttura fisica lo penalizza un po’. Portiere di prospettiva, deve comunque lavorare con costanza e continuare a giocare, da seguire.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close