Eric Ayiah è nato il 6 marzo del 2000 in Ghana. Gioca nel Charity Stars ed è stato il capitano della nazionale Under 17.

 

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di LORENZO FABIANI del 13/01/2018

LORENZO FABIANIE’ un funambolo offensivo, che predilige giocare come esterno alto o a destra o a sinistra indistintamente (è destro ma sa giocare molto bene anche con il suo piede debole), ma può fare tranquillamente anche la punta centrale. Tecnicamente è discreto e sa fraseggiare con i suoi compagni sia sul “corto” che sul “lungo”.
Dal punto di vista atletico come tutti gli africani è davvero un portento: rapido, veloce, esplosivo e con molta forza nelle gambe.
Tatticamente deve crescere ancora molto data la sua giovane età (è del 2000) e anche per il fatto che ancora gioca in patria (Ghana).
Mostra personalità perché vuole sempre il pallone, in ogni circostanza. Le sue caratteristiche principali sono l’attacco della profondità e l’1vs1 offensivo.
Come modo di giocare assomiglia vagamente al suo connazionale Jordan Ayew.
Eric Ayiah è una buona promessa del calcio africano e il suo prossimo “scalino” da fare dovrà essere quello di confrontarsi e maturare in un campionato più importante.
Venire in Europa sarebbe la giusta soluzione per far sbocciare il suo talento e per farlo conoscere al grande pubblico.
FISICITÀ voto 3/4
TECNICA voto 3
PERSONALITÀ voto 3/4
ATTITUDINI TATTICHE voto 2
VALUTAZIONE GENERALE 3





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close