Dusan Vlahovic è un attaccante serbo della Fiorentina nato a Belgrado il 28 Gennaio del 2000. Inizia la sua carriera con l’Altina Zemun, per poi passare nell’OFK Belgrado, fino all’approdo nel 2014 al Partizan Belgrado, dove continua la sua crescita nelle giovanili. Nel 2015 firma il suo primo contratto da professionista all’età di 15 anni. Esordisce in prima squadra in occasione del derby contro l’OFK il 21 Febbraio 2016, diventando il più giovane debuttante nella storia del Partizan; mette a segno il suo primo gol nella superliga serba il 2 Aprile 2016 nella vittoria casalinga per 3-2 contro il Radnik Surdulica, divenendo il più giovane marcatore di sempre del club bianconero di Belgrado. Nell’estate del 2017 Vlahovic firma un contratto preliminare di 5 anni con la Fiorentina, che è divenuto ufficiale nel giorno del suo 18º compleanno il 28 Gennaio 2018.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di ROBERTO SESENA del 16/02/2018

FISICITA’: Struttura fisica longilinea, perfetto il rapporto peso-altezza. Nonostante i suoi cm presenta un notevole dinamismo nei movimenti con la palla e senza, nei contrasti fisici fa da padrone. Imperioso.

TECNICA: Sinistro naturale, il suo punto di forza è certamente il gioco aereo, stacco di testa risolutivo in area avversaria e nella sponda, Buona tecnica di base e controllo di palla, sfoggia una più che sufficiente rapidità nella gestione del pallone e nelle giocate in generale.

ATTITUDINI TATTICHE: Tipico numero 9, vecchio stile, cm e cinicità sotto porta. Si fa trovare sempre nel posto giusto al momento giusto. Nonostante ciò presenta anche, caratteristice da punta moderna, rapido e non macchinoso con la palla tra i piedi, attacca la profondità e spazia su tutto il fronte d’attacco. Ariete

PERSONALITA’: Ragazzo giovanissimo, neo-diciottenne, ma con una carica agonistica importante, a volte eccessiva, lo dimostrano le statistiche riguardanti le ammonizioni ( ben 2 in 5 partite di coppa nazionale). Chiama spesso palla e mostra inteligenza nello sfruttare gli spazi, coprendo tutta l’area.

Giocatore ancora in fase di crescita, possiede buoni numeri e caratteristiche per un classe 2000, l’esordio prematuro nel calcio dei ‘’grandi’’ infatti, ne attesta le future potenzialità. A tal proposito ricordiamo le 21 presenze in SuperLiga serba (serie A) condite da un gol e un assist. Prelevato di recente dalla Fiorentina dove milita nel campionato Primavera1.

Si potrebbe paragonare a Peter Crouch dello Stoke City .

VALUTAZIONE FINALE GENERALE  3

Sesena Roberto





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close