Dominik Livakovic, cresciuto nelle giovanili dello Zadar e dell’NK Zagabria, con quest’ultimo club esordisce in prima squadra nel 2012 ed in tre anni totalizza ben 72 presenze in campionato. Il 31/8/2015 viene acquistato per 625.000 euro dalla più blasonata Dinamo Zagabria, che però decide di lasciarlo un’altra stagione in prestito alla sua precedente formazione, dove colleziona altre 32 partite. In nazionale, dopo aver fatto parte dell’Under 19 e 20, milita attualmente nell’Under 21.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di ALESSANDRO CARTA del 15/11/2015

Carta Alessandro commentiGiovane portiere croato, molto forte fisicamente e reattivo tra i pali. Da reimpostare tecnicamente nel tuffo laterale in quanto spesso “spancia”. Cerca sempre la parata con due mani ma difficilmente blocca la palla inflazionando le respinte quasi mai direzionate. Ciò non toglie che abbia delle ottime qualità su cui lavorare ed investire. Lo definirei un portiere generoso per la mole di parate ma da reimpostare tecnicamente. Il giudizio complessivo è comunque positivo se ci vogliamo basare sull’efficacia delle parate.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close