Francisco José Sanchez Rodriguez, meglio noto come “Curro”, è un prodotto del vivaio del Siviglia e dall’estate 2013 è aggregato alla compagine riserve del club andaluso, il Siviglia Atlético. Nei primi due anni con questa formazione totalizza 1 gol in 17 presenze in terza divisione. Nel terzo è tra i protagonisti della promozione in “Segunda Division” segnando 9 reti in 33 partite, più 2 marcature e 2 assist in 6 sfide nella terza edizione della “UEFA Youth League”. Il 17/4/2016 debutta in prima squadra nella Liga nel pareggio casalingo per 1-1 contro il Deportivo La Coruna, quando entra al 60’ al posto di José Antonio Reyes. Dopo l’esordio confeziona 1 assist in altre 3 apparizioni. In nazionale ha svolto la trafila delle selezioni giovanili dall’Under 17 fino all’Under 19.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 15/09/2015

Esterno offensivo molto qualitativo, non velocissimo e nemmeno rapidissimo, ma dotato di un piede sinistro di assoluto rilievo tecnico; può essere impiegato sia come riferimento centrale alle spalle del centravanti nel 4-2-3-1, oppure esterno data la sua ottima qualità ed anche la capacità di vedere il gioco intesa come visone periferica; abile a calciare molto bene punizioni laterali col mancino, corner e dotato quindi di apprezzabili doti balistiche; deve crescere molto sotto l’aspetto dinamico ed anche nella velocizzazione dell’azione, oltre che nella capacità di interpretare la fase passiva del gioco nella quale non eccelle di certo; ha margini importanti di miglioramento, a vederlo resta l’impressione di un calciatore assolutamente qualitativo.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close