Caglar Soyuncu è nato il 23 maggio 1996 in Turchia a Smirne, la terza città turca per numero di abitanti, un grande pezzo di storia che affonda le sue origini nel terzo millennio avanti Cristo e che ha dato i natali al miliardario armatore greco Aristotele Onassis. Cresciuto nelle giovanili del Menemen e poi del Bucaspor, nel 2014 passa all’Altinordu e viene aggregato in prima squadra. L’esordio arriva il 24 settembre, dello stesso anno, nel secondo turno della Coppa di Turchia, quando il Menemen Belediyespor viene battuto per 2-0. Il 28 dicembre arriva la prima partita nella seconda divisione turca nella vittoria casalinga per 1-0 con il Manisaspor. Conclude la sua prima stagione con un totale di 10 partite giocate. La stagione si chiude con 30 presente e  2 gol, il primo il 23 agosto 2015 con il Boluspor.

Caglar Soyuncu, la Bundes per la svolta. E Terim gli dà la maglia della Turchia

L’estate scorsa arriva il Friburgo che lo porta in Germania per una cifra intorno ai 2,5 milioni di euro. L’esordio è in Coppa il 20 agosto 2016 nel 4-0 al Babelsberg 03. Il 28 dello stesso, contro l’Hertha, c’è il battesimo in Bundesliga ma arriva la sconfitta per 2-1: sono 24 le presenze nel massimo campionatop tedesco. Il 17 novembre 2015 Fatih Terim lo convoca con la Turchia per sostituire Serdar Aziz che è ko: ma con la Grecia rimane in panchina: l’esordio è solo rinviato e arriva 24 marzo 2016 in occasione dell’amichevole casalinga vinta, per 2-1, contro la Svezia: rileva Ozan Tufan nel finale. Nella nazionale maggiore ha rigiocato il 31 agosto 2016 contro la Russia e il 27 marzo 2017 con la Moldavia (0-0 e 3-1 i finali). Il suo nome è già finito sul taccuino di grandi club europei, a partire da Manchester City e Roma.

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 01/01/1970

Giocatore dotato di importante stazza fisica e muscolatura tonica. Reattivo, buona mobilità e velocità nella corsa, elegante e coordinata, nonostante la sua fisicità sia importante. Tali doti gli permettono di eccellere negli scontri fisici ravvicinati e di forza con l’avversario.
Tatticamente duttile, difensore centrale destro di piede, con uso frequente del sinistro, sia in manovra che nei lanci o al tiro; ciò permette al giocatore di giocare con disinvoltura sia a destra che a sinistra nelle posizioni centrali della linea difensiva.
Intelligente, caratterialmente forte, evidenzia temperamento e personalità; leader del reparto, porta lui il gioco e guida i movimenti parlando ai compagni.
Freddo e tempista in fase difensiva, evidenzia scelte di tempo spesso felici negli interventi sull’avversario. Pochi i punti deboli di questo calciatore: velocità e i recuperi sempre validi, come detto, bravo nell’uno contro uno, la sua dote migliore, e nel gioco aereo, dove evidenzia stacco imperioso e coordinazione.
Grazie al suo controllo di palla e buon palleggio, si sgancia con frequenza quando si presenta l’opportunità e mostra visione di gioco e precisione nei suggerimenti ai compagni, sia nei passaggi corti e rasoterra, che nei lanci lunghi e in profondità, per metterli nelle migliori condizioni utili alla conclusione a rete.
Potente e preciso al tiro, in fase offensiva, con ambedue i piedi; sempre pericoloso quando va a saltare in area avversaria.
Difensore centrale completo e di importante calibro, destinato a diventare un top player una volta ultimata la sua maturazione. Sicuramente a breve lo vedremo in uno dei club importanti d’Europa. Simile come movenze, eleganza e doti al nostro Baresi. A livello internazionale può diventare il nuovo Hummels o Boateng.

Scala da 1 a 5

Fisicità: 4

Tecnica: 4

Tattica: 4

Personalità: 4

Valutazione finale: 4





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close