Axel Tuanzebe è un prodotto dell’Academy del Manchester United, con cui esordisce in prima squadra il 29 gennaio 2017, sostituendo Timothy Fosu-Mensah nel match di FA Cup contro il Wigan. L’esordio in Premier League è datato 7 maggio 2017, nella sconfitta rimediata dai ‘Red Devils’ in casa dell’Arsenal. Ha all’attivo anche 10 presenze con le Nazionali giovanili inglesi: una con l’Inghilterra under 19 e ben nove con quella Under 20.

Axel Tuanzebe, figlio d’arte con la leadership nel sangue

Il calcio inglese era nel suo destino: il padre Dimitri Tuanzebe, infatti, è stato attaccante del Clitheroe. Axel entra a far parte del settore giovanile del Manchester United all’età di otto anni, vincendo in breve tempo il ‘Jimmy Murphy Player of the Year award’. A livello giovanile, fa doppietta in Milk cup nel 2013 e nel 2014 da capitano. E’ la leadership che ha nel sangue a fargli bruciare le tappe. La prima apparizione assoluta con la rappresentativa under 19 inglese è datata 2016, mentre pochi mesi dopo convince Mourinho a farlo esordire con la maglia del Manchester United in FA Cup. In Premier League, dopo l’esordio con l’Arsenal, ha collezionato tre presenze, mostrando in campo un grande senso di responsabilità.

 

RELAZIONE TECNICA

a cura di MASSIMO D'URSO del 22/05/2017

D'Urso MassimoCaratteristiche tecniche: Buona tecnica di base, è un destro naturale, usa poco il piede sinistro ma con buona precisione, predilige giocare corto sul piede del compagno, valido nel gioco aereo, buon calcio sia in termini di precisione che forza, bravo nel crossare sia in corsa che da fermo.
Voto 3
Caratteristiche fisiche: Ben strutturato fisicamente sia in termini di altezza che di forza muscolare, non possiede una grande velocità nei primi metri, ma ha un ottima falcata che garantisce in maniera positiva in entrambe le fasi di gioco. Buona resistenza organica, discreta velocità di base.
Voto 3
Caratteristiche tattiche: E’ impiegato in una difesa a quattro nel ruolo di esterno basso destro, svolge in modo corretto e ordinato entrambe le fasi di gioco, buon senso della posizione, buona visione di gioco, grazie alla buona corsa garantisce qualità e quantità sia in fase di possesso che in fase di non possesso. Molto valido nelle letture delle traiettorie.
Voto 4
Caratteristiche caratteriali: Dimostra di essere un calciatore corretto e disciplinato con una buona cultura del lavoro e buon spirito di sacrificio, si evidenziano feedback positivi verso i compagni.
Voto 5
Il calciatore in esame mi ricorda per caratteristiche tecnico-tattiche e fisiche Barzagli della Juventus





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close