Arkadiusz Milik è cresciuto nelle giovanili del Rozwoj Katowice, con cui ha debuttato in prima squadra nella stagione 2010/11, collezionando 10 presenze e 4 gol. Nell’estate 2011 viene acquistato dal Gornik Zabrze, con cui totalizza 25 partite e 4 reti al suo primo anno con la nuova maglia. All’inizio del 2012/13 parte col botto, segnando 7 gol nelle prime 14 gare di campionato. Così, nella sessione invernale di mercato del 2013, viene acquistato dai tedeschi del Bayer Leverkusen per 2.6 milioni di euro. Nello scorcio finale di stagione colleziona 6 presenze in Bundesliga (tutte da subentrato con 1 assist per un totale di 61 minuti), mentre si mette in luce soprattutto nella compagine B con 5 reti in 4 partite. Il 30 agosto viene ceduto in prestito all’Augusta per farlo giocare con più continuità. Disputa in effetti 18 gare di cui però solo 5 da titolare, segnando i suoi primi 2 gol nel campionato tedesco. Il 15/5/2014 passa con la formula del prestito con diritto di riscatto all’Ajax. Il 10 dicembre, nel sesto match della fase a gironi di Champions League, segna il definitivo 4-0 contro l’APOEL Nicosia. L’1/4/2015 il club olandese esercita il diritto di riscatto e lo acquista a titolo definitivo per 2.8 milioni di euro, con la firma di un contratto quadriennale. Poi chiude una splendida stagione con 11 reti e 4 assist in 21 presenze, più 4 marcature e 3 assist in 9 sfide tra Champions ed Europa League. Nella seconda fa ancora meglio totalizzando ben 21 gol ed 8 assist in 31 partite più 1 marcatura ed 1 assist in 5 apparizioni in Europa League. L’1/8/2016 viene acquistato per 32 milioni di euro dal Napoli, con cui firma un contratto quinquennale. Parte benissimo segnando 4 reti in campionato più 3 in Champions League finché l’8 ottobre, nel corso del match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2018 contro la Danimarca in nazionale, si procura la rottura parziale del legamento crociato del ginocchio che lo costringe ad un lungo stop. Con la Polonia ha fatto parte delle selezioni Under 17, 18, 19 e 21. Il 12/10/2012 ha esordito in Nazionale maggiore nell’amichevole vinta 1-0 contro il Sudafrica. Tornato in Under 21 per le qualificazioni agli Europei di categoria 2015, il 6/6/2014 va a segno nel 2-0 contro Malta ed 13 agosto fa ancora meglio, realizzando una doppietta nel 3-1 contro la Turchia. L’11 ottobre seguente, di nuovo in Nazionale maggiore, nel match valido per le qualificazioni agli Europei 2016, va a bersaglio nel 2-0 contro i campioni del mondo in carica della Germania. Si ripete anche 3 giorni dopo, realizzando il definitivo 2-2 in casa contro la Scozia. Prosegue la striscia il 14 novembre nel successo per 0-4 contro la Georgia. Nel 2016 viene convocato per gli Europei in Francia. Il 12 giugno, nella prima sfida della fase a gironi, va a segno nella vittoria per 1-0 contro l’Irlanda del Nord.

RELAZIONE TECNICA

a cura di WSS del 15/06/2013

Alto, potente, buona forza sulle gambe, fisicamente e muscolarmente ben messo, in possesso di una buona facilità di corsa. Buono sotto l’aspetto tecnico, mancino ma utilizza sia nei fraseggi che nelle conclusioni anche l’altro piede, in possesso di un buon calcio, buono nel gioco aereo. Tatticamente in fase di possesso palla è un punto di riferimento costante per la sua squadra, sia quando c’è bisogno di farla salire, tenendo palla bene facendo leva anche sulla sua stazza fisica, che per la finalizzazione della manovra, dove ha una buona visione della porta sia dalla media ma soprattutto da distanza ravvicinata. In fase di non possesso è di aiuto ai suoi compagni, sia mettendo pressione ai difensori quando iniziano la manovra, che andando a saltare sulle palle inattive a sfavore. In possesso di un buon temperamento e di una buona personalità.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close