Alessio Di Massimo muove i suoi primi passi nel settore giovanile del club della sua città natale, il Sant’Omero Palmense. Promosso in prima squadra nella stagione 2013/14 all’età di 17 anni, nella Promozione abruzzese fa subito vedere le sue qualità totalizzando ben 17 gol in 30 presenze. Nell’estate 2014 passa in prestito all’Alba Adriatica militante nell’Eccellenza abruzzese, dove realizza 14 reti in 32 partite. Il 6/7/2015 sale ancora di categoria andando sempre in prestito all’Avezzano in serie D, dove inizia l’annata con 5 gol in 12 gare. Notato da osservatori della Juventus, il 7/1/2016 si trasferisce in prestito con diritto di riscatto al club bianconero, venendo aggregato alla formazione Primavera. Pochi mesi dopo è grande protagonista del trionfo nel prestigioso Torneo di Viareggio, andando a segno agli ottavi contro il Milan (vinti 4-0), ai quarti contro il Bologna (vinti 3-1) e nella finale vinta 3-2 contro il Palermo. Chiuso lo scorcio di stagione collezionando 3 reti e 2 assist in 13 presenze la Juventus non lo riscatta, ma l’11/7/2016 viene prelevato dal neopromosso in serie A Pescara che quindici giorni lo gira in prestito in Lega Pro alla Sambenedettese. Fa bene mettendo a referto 4 gol e 5 assist in 34 partite, tanto che il 17/72017 il club marchigiano lo acquista a titolo definitivo facendogli firmare un contratto triennale.

VIDEO

RELAZIONE TECNICA

a cura di MASSIMO D'URSO del 11/05/2016

D'Urso Massimo commentiTecnicamente valido, è un destro, calcia molto bene sia in corsa che da fermo, usa anche il piede sinistro con buona precisione e potenza. Bravo nel dribbling, da migliorare nel gioco aereo. E’ un calciatore ben strutturato, buona forza esplosiva grazie alla quale riesce spesso ad avere la meglio nei duelli fisici, buona velocità di base. E’ un normotipo non molto alto. Tatticamente valido, bravo in entrambe le fasi, è un calciatore con propensione offensiva, è impiegato nel ruolo di attaccante esterno di sinistra, gioca a piede invertito e ciò gli permette di accentrarsi ed arrivare al tiro in porta facilmente. Ha tutte le carte in regola per far parlare di sé in modo positivo.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close