Adam Nagy muove i suoi primi passi in diversi settori giovanili di club minori come Goldball ’94, Aramis, Kelen, Tabani Spartacus, Szentlorinc e VSI Rio Maior, per poi il 22/8/2013 approdare al Ferencvaros. Il 16/5/2015 esordisce in campionato, entrando al 46’ al posto di Ugrai nella vittoria per 1-0 contro il Paksi. Nell’annata seguente vince scudetto e Coppa nazionale, dando il suo contributo con un totale di 2 assist in 29 presenze tra le due competizioni. Il 14/7/2016 viene acquistato per 1.5 milioni di euro dal Bologna, con cui firma un contratto quinquennale. Con l’Ungheria, dopo aver fatto parte dell’Under 20 e 21, il 7/9/2015 debutta in Nazionale maggiore nel match valido per le qualificazioni agli Europei 2016, pareggiato 1-1 in trasferta contro l’Irlanda del Nord. Nel 2016 viene convocato per i suddetti Europei in Francia.

RELAZIONE TECNICA

a cura di STEFANO AVINCOLA del 20/10/2016

Avincola StefanoCalciatore dotato di una buona padronanza dei gesti tecnici quali stop indirizzato, passaggio nel breve e media distanza, lancio, sia con il suo piede forte (destro) ma anche e con buoni risultati con il suo piede debole (sinistro). Non manca di fantasia ed intuizione, infatti riesce ad alternare giocate semplici a cambi di gioco, così come passaggi filtranti per liberare un compagno fronte alla porta. Riesce a proteggere palla con efficacia quando è messo sotto pressione, a saltare l’avversario per aprirsi le successive linee di passaggio. Centrocampista centrale in una linea a tre dove svolge i compiti di regista della squadra, molto abile nello smarcarsi per ricevere già con la postura giusta così da poter muovere palla rapidamente, rimane impressa la sua dinamicità e costanza nello smarcarsi, ricevere, fare la giocata per poi smarcarsi di nuovo. Viste le sue qualità può ricoprire anche il ruolo d’interno sempre in una linea a tre, così come uno dei due mediani se si decide di giocare con due centrocampisti centrali. Per quanto riguarda la fase difensiva, riesce con efficacia a chiudere le linee di passaggio avversarie intercettando diversi palloni, buono schermo davanti alla difesa dove porta raddoppi, discreto nell’uno contro uno.

 





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close