WORLD SOCCER SCOUTING

WSS è Scouting multimediale. Selezioniamo i migliori giovani a livello mondiale

WORLD SOCCER SCOUTING

WORLD SOCCER SCOUTING il portale che scopre e segnala i talenti del calcio internazionale!

WORLD SOCCER SCOUTING

I più forti 500 giovani al mondo di ogni stagione sportiva selezionati dai migliori scout e professionisti del calcio.

WEEK’S SELECTION

KYLIAN MBAPPE’

KYLIAN MBAPPE’

Kylian Mbappé è stato relazionato dal nostro staff di osservatori nel dicembre del 2016, durante la stagione della sua consacrazione al Monaco. Il 31/8/2017 passa in prestito con diritto di riscatto fissato alla cifra pazzesca di 180 milioni di euro al Paris Saint-Germain.

NABY KEITA

NABY KEITA

Naby Keita è stato relazionato dal nostro staff di osservatori nel settembre del 2015, all’inizio della sua seconda stagione al Red Bull Salisburgo. Il 29/8/2017 viene acquistato per 55 milioni di sterline dal Liverpool, con cui firma un contratto quinquennale ma valido dal luglio 2018, pertanto il calciatore resta ancora una stagione in prestito al Lipsia.

PATRIK SCHICK

PATRIK SCHICK

Patrik Schick è stato relazionato dal nostro staff di osservatori nell’ottobre del 2016, pochi mesi dopo essere stato prelevato dalla Sampdoria. Il 29/8/2017 viene acquistato in prestito oneroso per 5 milioni di euro con obbligo di riscatto per un totale di 37 milioni (bonus compresi e con pagamento diluito in più anni) dalla Roma, con cui firma un contratto quinquennale.

OUSMANE DEMBELE’

OUSMANE DEMBELE’

Ousmane Dembélé è stato relazionato dal nostro staff di osservatori nell’aprile del 2016, al termine della sua prima stagione da professionista con la maglia del Rennes. Il 26/8/2017 si trasferisce per la cifra spaventosa di 105 milioni di euro al Barcellona con cui firma un contratto quinquennale.

Calciomercato, dall’Inghilterra: Özil firma con il Manchester United

Bomba di calciomercato che arriva dall’Inghilterra e riguarda Mesut Özil. Secondo quanto scoperto dal ‘Daily Mirror’, il centrocampista tedesco dell’Arsenal ha rivelato ai suoi compagni di squadra la firma con il Manchester United. José Mourinho, che lo ha già allenato al Real Madrid, ha iniziato mesi fa a tentare Özil per convincerlo a trasferirsi ai […]

Chelsea, dirigenti spazientiti con Antonio Conte

Non tira una buona aria tra il Chelsea e Antonio Conte. Nonostate la Premier League vinta la scorsa stagione, tra i piani dirigenziali dei ‘Blues’ stanno perdendo la pazienza nei confronti del manager italiano. Stando a quanto riferito dal ‘Sun’, i dirigenti londinesi si sono stancate delle scuse del tecnico per giustificare il peggior inizio […]

Udinese-Juventus, pazza idea: Allegri vuole rinunciare a Dybala

Dopo l’avvio sensazionale di stagione, Paulo Dybala sta vivendo un periodo di appannamento. L’argentino della Juventus non segna da tre partite consecutive ed ha sbagliato due calci di rigore – contro Atalanta e Lazio – in altrettante gare di campionato costati almeno tre punti alla ‘Vecchia Signora’. Per questo, secondo quanto riferito da ‘Tuttosport’, il […]

Calciomercato Real Madrid, sì di Benzema all’Arsenal

Karim Benzema all’Arsenal. In Spagna, ne sono sicuri. Come riferito da’ Don Balon’, l’offerta presentata dai ‘Gunners’ al Real Madrid per l’attaccante francese, soddisfa le richiesta del club madrileno e del giocatore stesso. Un doppio passo in avanti per quello che sarebbe un trasferimento storico.

Croazia, Ancelotti possibile Ct per Russia 2018

Conquistato l’accesso agli spareggi per andare al Mondiale, la Croazia non vuole perde l’occasione di volare in Russia. Per questo, la Federazione sta pensando di assegnare la panchina della Nazionale a Carlo Ancelotti, fresco di esonero sul Bayern Monaco. Lo riferisce ‘La Gazzetta dello Sport’, spiegando come Ancelotti sia disposto anche a fare uno sconto […]

Iachini: “Juve-Toro? Per me è Dybala vs Belotti. Vi racconto la 5a giornata”

Iachini: “Juve-Toro? Per me è Dybala vs Belotti. Vi racconto la 5a giornata”

Messo ormai alle spalle il primo turno infrasettimanale della stagione, è già tempo di ripartire. Tutto pronto per la quinta giornata di campionato: si parte oggi alle 15 con Roma-Udinese. Da cerchiare in rosso il derby di Torino stasera alle 20.45. Con l’allenatore Giuseppe Iachini abbiamo analizzato le gare principali del prossimo turno di campionato. […]

Serie A, Splendore: “Dybala fa paura. Napoli, attento a Inzaghi!”

Turno infrasettimanale di campionato con i primi incroci delicati. Ne parliamo con Fabio Massimo Splendore del Corriere dello Sport-Stadio. L’anticipo di oggi è Bologna-Inter. Spalletti può stare un giorno in testa da solo. E poi chissà, visti gli incroci Lazio-Napoli e Juventus-Fiorentina di dopodomani… «Spalletti all’Inter finora ha dato razionalità, una rosa un po’ più […]

La Serie A di Acri: “Chiesa bella conferma. Napoli protagonista. Roma e Lazio…”

Gugliemo Acri, direttore sportivo che ha lavorato con Lazio, Salernitana, Bari, Palermo, Ternana e Pescara che tornato da uno dei suoi viaggi di lavoro in Inghilterra, ha commentato insieme a noi le partite di ieri, provando a giocare d’anticipo le gare odierne della Serie A. DENIS EVERGREEN – Vorrei aprire dicendo che oltre alla Serie […]

Materazzi: “Vi spiego perché il Napoli è fermo. Dybala? Meglio Griezmann”

Materazzi: “Vi spiego perché il Napoli è fermo. Dybala? Meglio Griezmann”

E il primo mese di mercato è andato. Tra trattative e sondaggi, giocatori che vanno e che vengono. Alcuni colpi già piazzati, se ne aspettano altri: “Keita si è promesso alla Juve rifiutando tante offerte tra cui quelle di Inter e Milan – spiega Matteo Materazzi in esclusiva ai microfoni di World Soccer Scouting – […]

Perinetti: “Il colpo di mercato Nainggolan all’Inter. E su Donnarumma…”

Perinetti: “Il colpo di mercato Nainggolan all’Inter. E su Donnarumma…”

Trattative e sondaggi, strette di mano e affari chiusi. Il mercato è entrato nel vivo, e tra un aereo che parte e un altro che arriva sta dando i primi segnali. Ne ha viste tante Giorgio Perinetti, oggi ds del Venezia appena promosso in Serie B. Gli ultimi arrivi sono quelli di Bruscagin e Pinato, […]

FACUNDO COLIDIO

FACUNDO COLIDIO

Facundo Colidio è nato a Rafaela il 4 gennaio del 2000. I suoi primi approcci con il calcio risalgono all’età di 4 anni, quando è entrato nell’orbita della principale squadra locale, l’Atletico Rafaela. In onore del fratello, Facundo ha iniziato la sua carriera come portiere, prima di diventare uno dei migliori attaccanti del panorama giovanile.

Facundo Colidio, il goleador che ha stregato Sabatini

Durante il Mondiale Under 17 in Cile, gli osservatori della Juventus hanno notato il giovane attaccante che, tuttavia, alla fine ha deciso di migrare in Italia per vestire la maglia dell’Inter. Walter Sabatini ha versato circa 7 milioni di euro per portarlo a Milano, dove si è unito alla Primavera di mister Vecchi.

MAURO JUNIOR

MAURO JUNIOR

Mauro Jaqueson Júnior Ferreira dos Santos, noto come Mauro Junior, è nato a Palmital il 6 maggio 1999. E’ cresciuto nel Desportivo Brasil, club di Porto Feliz. Della sua carriera brasiliana risultano tre presenze con 1 gol nella Coppa giovanile Paulista: ha giocato da titolare contro il Sampaio Correa (3 gennaio, vittoria per 1-0), la nuova Iguaçu (sconfitta per 3-1 e suo gol il 5 gennaio) e Chapecoense (il 7 gennaio 2017, 1-1).

Mauro Junior, PSV stregato

Ha vestito la maglia del Brasile Under 17 nel Sub 17 del 2015, subentrando nel finale a Marco Tulio, il 29 marzo 2015, nella gara persa 1-0 con la Colombia che valeva per la quinta giornata della fase finale e non tolse alla piccola Seleçao il titolo Under sudamericano di categoria. Il 23 giugno 2017 ha firmato un contratto di cinque anni con il PSV Eindhoven, la squadra olandese sempre molto attenta ai talenti brasiliani.

NATHANGELO MARKELO

NATHANGELO MARKELO

Nathangelo Markelo è nato il 7 gennaio 1999 ed è un calciatore olandese. Il suo percorso è cominciato nelle giovanili del Volendam, squadra dell’omonima cittadina e porto della costa sud orientale olandese. La prima traccia delle sue prestazioni ufficiali la troviamo l’11 maggio 2016, diciassettenne nella Under 19 del Volendam che pareggia 2-2 la gara di campionato con lo Sparta. Nella stagione 2016-2017 le presenze complessive con la Under 19 del club olandese sono state 30: 16 nella Under 19 Eerste Divisie, con il primo gol che arriva il 4 marzo 2017 nel 2-0 all’Almere City.

Nathangelo Markelo ha folgorato l’Everton

Ci sono anche due gare giocate da titolare nella Coppa d’Olanda Under 19: il 27 agosto 2016 nella gara dei preliminari vinta 3-1, ancora con l’Almere City, e il 4 febbraio 2017 nella pesante sconfitta agli ottavi contro l’AZ Alkmaar (6-2). Durante l’estate 2017 è stato preso dall’Everton che lo ha portato nella sua Academy dove Markelo inizierà la seconda fase della sua vita professionale provando a decollare nel magico universo della Premier passando per le giovanili dei Toffees.

NJEGOS PETROVIC

NJEGOS PETROVIC

Njegos Petrovic è un cenrtocampista serbo nato a Krupanj il 18 luglio del 1999. E’ cresciuto calcisticamente nel Rad Belgrado, club con il quale ha esordito nella Superliga serba, collezionando nove presenze nell’ultima stagione. Destro naturale, Petrovic viene impiegato per lo più come centrocampista centrale ed ha già dimostrato di avere doti da playmaker. Sono già 35 le gare giocate con le varie rappresentative giovanili della Serbia e 4 i gol all’attivo.

ENES DOLOVAC

ENES DOLOVAC

Nazionalità serba, è nato il 1° febbraio 1999 a Novi Pazar. Lo abbiamo visto in Italia alla Viareggio Cup edizione 2017 con i greci del Pas Giannina, la squadra da cui è stato tesserato dal Novi Pazar, il club del suo Paese in cui è cresciuto. In questa breve apparizione primaverile italiana si è fatto apprezzare per una doppietta seppur con gli agevoli avversari del Liac New York, battuti 4-0. Con i suoi compagni del Pas Giannina ha perso le altro due sfide del girone contro Inter (0-3) e Spal (0-2). Con la Serbia Under 17 ha disputato 4 partite.

FAOUZI GHOULAM

FAOUZI GHOULAM

Nato il primo febbraio del 1991, Faouzi Ghoulam non ha certo bisogno di presentazioni. Punto fermo del Napoli di Maurizio Sarri, l’esterno algerino sta vivendo una delle sue migliori stagioni in carriera, anche dal punto di vista realizzativo. Contro il Manchester City è stato lui a caricarsi la squadra sulle spalle nel tentativo di rimonta, attirando su di sé le attenzioni di diversi club europei.

Faouzi Ghoulam e la firma che non arriva

Sotto contratto con la squadra partenopea fino al 30 giugno del 2018, Ghoulam è già da diversi mesi impegnato nella trattativa per il rinnovo con Aurelio De Laurentiis che nei giorni scorsi ha fatto capire di non voler cedere a “ricatti” e di voler decidere lui la clausola rescissoria. Diverse le squadre che monitorano la situazione, Juventus compresa.

MARIO BALOTELLI

MARIO BALOTELLI

A 27 anni non c’è più tempo per colpi di testa e ‘balotellate’ se si vuole tornare definitivamente nel calcio che conta. Mario Balotelli sembra averlo capito veramente e, dopo le buone performances dello scorso anno, si è guadagnato un rinnovo annuale con il Nizza. In questo avvio di stagione, l’ex Milan ha ripagato la fiducia del club francese, realizzando ben 7 gol in 9 partite ufficiali.

Mario Balotelli, il Napoli ci fa un pensierino

Numeri davvero incoraggianti che, complice anche la scadenza del contratto fissata al 30 giugno del 2018, potrebbero ingolosire anche qualche squadra italiana. A partire dal Napoli che dopo l’infortunio di Milik potrebbe non accontentarsi di anticipare l’arrivo di Inglese, per puntare sull’esperienza internazionale di Balotelli, soprattutto qualora l’avventura in Champions League dovesse proseguire.

HERVIN ONGENDA

HERVIN ONGENDA

Hervin Ongenda, nato a Parigi ma di origini congolesi, cresce nel Paris Saint-Germain, club della sua città, debuttando in prima squadra il 6/1/2013 nel match di “Coppa di Francia” vinta 3-4 contro l’Arras, sua unica apparizione di quella stagione. Apre la successiva dando un contributo decisivo alla vittoria nella Supercoppa di Francia il 3 agosto: infatti, entrato in campo al 73’ al posto di Javier Pastore, segna otto minuti dopo il gol del momentaneo pareggio nel successo per 2-1 contro il Bordeaux. In campionato invece confeziona 2 assist in 6 presenze. L’1/9/2014 passa in prestito al Bastia, dove gioca 16 partite prima di tornare alla base. Nel 2015/16 totalizza 1 rete ed 1 assist in 5 gare in campionato. Mai impiegato all’inizio dell’annata seguente, il 24/1/2017 viene acquistato dal PEC Zwolle ma dopo sole 3 apparizioni il 4 luglio seguente rescinde il contratto e resta svincolato. In nazionale ha svolto l’intera trafila delle selezioni giovanili dall’Under 16 fino all’Under 21. Con l’Under 17 ha disputato gli Europei di categoria nel 2012.

DZHAMALDIN KHODZHANIYAZOV

DZHAMALDIN KHODZHANIYAZOV

Dzhamaldin Khodzhaniyazov, nato in Turkmenistan ma in possesso della cittadinanza russa, inizia la sua carriera nella Y. Konoplev Football Akademia per poi proseguire nell’Akademia Togliatti. Il 30/1/2013 viene acquistato dallo Zenit San Pietroburgo e Luciano Spalletti lo fa esordire in prima squadra, subito dal primo minuto, nel ritorno del terzo turno dei preliminari di Champions League, vinto 5-0 contro il Nordsjaelland. Dopo altre 2 apparizioni in campionato sempre da titolare, più 4 sfide giocate con la formazione Under 19 nella prima edizione della “UEFA Youth League”, il 22/1/2014 passa in prestito all’Amkar Perm, in cui viene però impiegato solo una volta prima di tornare alla base. Nell’annata seguente è ancora protagonista nella “UEFA Youth League” (2 marcature in 6 sfide), mentre in prima squadra disputa appena 15 minuti in Europa League. Il 31/8/2015 viene acquistato dall’Aarhus, militante nella massima serie danese, con cui firma un contratto triennale. Alla prima stagione con la nuova maglia totalizza 15 presenze. Nella seconda colleziona 1 gol in 19 partite, poi il 28/7/2017 rescinde con un anno d’anticipo il suo accordo e resta svincolato. Con la nazionale russa, dopo aver militato nell’Under 16, nel 2013 gioca da titolare con l’Under 17 sia gli Europei di categoria (vinti ai rigore in finale contro l’Italia) che i Mondiali di categoria. Prosegue poi la trafila nell’Under 19 e 21.





Utilizziamo cookie nostri e di terze parti al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione sul nostro sito, valutare il coinvolgimento dei nostri utenti e migliorare i nostri servizi. Continuando nella navigazione, senza modificare le impostazioni del tuo browser acconsenti all'utilizzo di cookie sul tuo terminale. INFO SUI COOKIE

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close